‘U Black’ is the new black: la moda equestre restituita al cavallo

 

U Black: storia di uno cavallo dalla grande personalità, la cui bellezza e potenza hanno ispirato una collezione moda per l’equitazione. Dedicata al cavallo, è espressione di un artigianato italiano di altissimo livello che veste l’animale di eleganza e passione. 

schermata-2016-10-14-alle-12-22-27La storia d’amore tra equitazione e moda è giunta a un nuovo capitolo e a scriverlo è Unno: più che un cavallo, pura bellezza. Il suo carattere è specchio fedele del suo mantello, energia assoluta. Il manto così lucente che regala giochi di riflessi blu e viola. La lunga criniera ipnotizza quando incontra l’aria, e lo sa bene Unno: intenso e fiero. Più di un meraviglioso murgese: un social influencer con una community facebook e instagram di oltre 31.000 follower. Un animale così è contagioso, è desiderio di bellezza: U Black, la nuova collezione di prodotti dedicati al cavallo ideata da una neoimprenditrice italiana ex-pubblicitaria, ne è l’espressione. Il fascino di Unno ha infatti insegnato a designer e artigiani coinvolti nel progetto cosa significhi disegnare pura bellezza nello spazio, semplicemente muovendosi. In ogni pezzo della collezione c’è una scintilla della sua essenza: il nero assoluto, pure black.

WEAR YOUR PASSION: PERFEZIONE EQUINA, MANUALITÀ ARTIGIANA
La collezione, lanciata online lo scorso luglio 2016 (www.u-black.com), risponde al desiderio segreto di ogni cavaliere: sfiorare l’essenza della bellezza equina, quel fascino intangibile senza tempo né peso. L’aspirazione di averla, possederla, esserne parte. U Black nasce allora per regalare il piacere di emozionarsi attraverso un prodotto. Di vestire un’emozione pura e indomabile. U Black è passione: per l’equitazione certo, manche per l’artigianato d’eccellenza made in Italy caratterizzato dalla stessa ricerca della perfezione.
Sottosella, cuffie, fasce, coperte, copri staffe, copri sella: nella raffinatezza dei dettagli e tessuti di ogni pezzo si racchiude un frammento dell’unicità di Unno, ma anche tutto ciò che significa cavalcare. Ovvero stile, nobiltà, ricerca di movimenti perfetti. Per evocare tutto ciò, materiali e finiture sono stati selezionati con cura maniacale, interpellando piccoli artigiani locali. Tutta la manualità sartoriale dei maestri del fare e del buon gusto si percepisce nella morbidezza accogliente del velluto, così come nel pregio dei metalli preziosi – oro e argento – o nella microfibra, nella lana cotta e nel pile. Persino le confezioni sono realizzate a mano. Ogni pezzo è un gesto d’affetto che accarezza il cavallo.

schermata-2016-10-14-alle-12-22-45MODA EQUESTRE: DON’T CALL ME BLACK BEAUTY
Lo spirito che anima U Black è duplice. Da una parte il peso specifico che hanno avuto sul suo approccio a livello di immagine alcuni tra i brand più prestigiosi, ispirati, non casualmente, al  cavallo come simbolo di eleganza innata e bellezza assoluta. Hermès in primis, seguito da Gucci, Ralph Lauren e Burberry tra i nomi più celebri.
Dall’altra l’essenza di Unno, che oltre ad avere ispirato la collezione ne è la voce.
È lui a parlare attraverso i canali social del marchio, pubblicando post che suscitano forti emozioni, e ancor più trasudano carisma: il suo avere stile senza cercarlo è assolutamente virale. E un cavallo che negli occhi esprime la consapevolezza del proprio fascino – un influencer che sa di essere amato e ammirato – pretende di essere protagonista, icona fashion al centro della passerella: «I’m not just another Black Beauty. I’m the pure black. I deserve it all».
Nasce così una collezione che ridiscute la storia d’amore tra equitazione e moda, portandola alle sue origini. Al cavallo prima del cavaliere. A eleganza e stile equestre come prerogativa dell’animale. La collezione diventa dunque anche un modo di omaggiare quelle creature magiche fatte di sogni, di una bellezza così intensa da risultare talvolta arrogante.

schermata-2016-10-14-alle-12-22-39IL FATTORE BINOMIO CAVALLO-CAVALIERE
La relazione tra cavallo e cavaliere rappresenta l’essenza più profonda dell’equitazione, un legame complesso e misterioso che racchiude tutto… e il suo opposto. Amore, fiducia, ma anche ansia e paura, soddisfazioni, rischio, coraggio, eleganza, sudore. Il particolare stile di U Black e il suo approccio inconfondibile traducono questa duplice dialettica. Tramite prodotti raffinati ed esclusivi, ma insieme resistenti e tenaci. O nel gioco di contrasti del nero con l’oro degli inserti preziosi. E ancora nella nuova collezione da gara: un total white che si scontra visivamente con l’identità intrinseca di U Black: il nero assoluto. Una linea in lavorazione che – dopo i primi, positivi risultati raggiunti durante l’estate – amplierà presto l’attuale catalogo. Quasi pronto anche un accessorio pensato per il cavaliere: degli speroni la cui praticità d’uso è rivestita da dettagli ricercati e pregiati.
La storia di Unno è solo all’inizio. Qualcosa di grande è nato.

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...