I vincitori dei Campionati del Mondo riservati ai giovani cavalli – medaglia d’argento per De Luca

Thierry Goffinet e Think Twice 111 - Ph:zangersheide

Si sono appena conclusi i Campionati del Mondo riservati ai Giovani Cavalli.

Podio dei 7 anni - Ph:zangersheide
Podio dei 7 anni – Ph:zangersheide

A vincere la categoria dei 7 anni (1.45m) è stato il belga Thierry Goffinet con Think Twice 111 Z (zang, Toulon x Cassini I), sorella uterina di Winningmood, che ha fermato il cronometro del barrage a 40.06sec. Secondo gradino del podio per Lorenzo de Luca e Jeleena de Muze (BWP, Tornedo FCS x Chin Chin) con zero penalità in 40.73sec. Terzo l’olandese Luc Steeghs in sella ad Everest (0pen 42.12sec). Ecco i risultati dei cavalieri azzurri:
15.Lorenzo de Luca con Jeunesse van T Paradijs (BWP, Emerald van ‘T Ruytershof /x Heartbreaker ) – 8pen 75.97sec
24. Matteo Checchi con Davidoff de Lassus (BWP, Ugano Sitte x Ksar-sitte) – 9pen 81.77sec
29. Alessandro Colombo con Adelasia (SI, Baedeker x Der Clou) – 9pen 83.77sec
Per la classifica completa clicca qui

Gerard O'Neill e Killossery Kaiden - Ph:zangersheide
Gerard O’Neill e Killossery Kaiden – Ph:zangersheide

Inno irlandese invece la categoria riservata ai cavalli di 6 anni (1.35m). Ad aggiudicarsi il primo gradino del podio è stato infatti Gerard O’Neill in sella a Killossery Kaiden (ISH, Lux Z x Cruising) con 0 penalità in 47.85sec al barrage. Medaglia d’argento per l’olandese Julian de Boer in sella a Fernando V (KWPN, Zapatero VDL x Larino) con 4pen in 35.53sec. Terzo il belga Thierry Goffinet su Kannabis van de Bucxtale (BWP, Contact van de Heffinck x Concorde) con 4penalità in 40.02sec.
Miglior binomio azzurro è stato quello composto da Giovanni Consorti e American (SI, Baedeker x Locato); i due hanno terminato il percorso base con 9penalità classificandosi così 26esimi. Trentatreesima posizione per Lorenzo de Luca e Kaprice van’t Roosakker (BWP, Echo van’t Spieveld x Berlin) con 11 penalità.
Per la classifica completa clicca qui

Willem Greve e Garant - Ph:zangersheide
Willem Greve e Garant – Ph:zangersheide

Il gradino più alto del podio della 5 anni è stato conquistato dall’olandese Willem Greve in sella a Garant (KWPN, Warrant x Verdi TN) con zero penalità al barrage e un tempo di 38.46sec. Secondo, per pochissimo, l’irlandese Michael Pender su Z Seven Caretina (ISH, Coltaire Z x Caretino) con 0penalità in 38.86sec. Terzo gradino del podio per il connazionale Michael Pender su Z Seven Canya Dance (ISH, Can Ya Makan x Cavalier Royale) con 0pen in 39.04sec.
Ecco i risultati dei cavalieri azzurri:
19. Lorenzo de Luca con Nabab’s Diamant v. Willebeke Z (ZANG / Nabab de Reve / Diamant de Semilly) – 8pen 47.82sec al barrage
50. Andrea d’Antoni con Capitan Lafitte (SI, da Toulon) – ritirato
Per la classifica completa clicca qui

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)

Lascia un commento...