I commenti dei protagonisti del Global di Valkenswaard

- Ph:LGCT/StefanoGrasso

Rolf-Göran Bengtsson, Laura Kraut e Alberto Zorzi… ecco i nomi dei tre protagonisti del Gran Premio del Global Champions Tour di Valkenswaard. Uno spettacolo di gara vista la qualità dei cavalieri presenti e per l’emozionante prestazione di un Alberto Zorzi davvero in ottima forma.

Rolf-Göran Bengtsson e Casall ASK - ph:Stefano Grasso/LGCT
Rolf-Göran Bengtsson e Casall ASK –
ph:Stefano Grasso/LGCT

“Laura ha montato davvero bene. Ho cercato di andare il più veloce possibile e oggi sono stato fortunato” ha dichiarato Rolf-Göran Bengtsson vincitore del Gran Premio “Casall verrà anche a Roma e Vienna. Non mollo (il campionato ndr)!” Il cavaliere svedese è infatti ora il numero 2 della classifica generale del Global Champions Tour.

Laura Kraut: “La mia cavalla è pazzesca, sono felicissima di esser arrivata seconda con i binomi che c’erano in campo. Cavalia è con me dall’inizio degli otto anni, prima l’ha montata Tim Hendrix. Ha già vinto un po’ di gare e vista la giovane età mi aspetto molto da lei, ha tutte le carte in regola per diventare una cavalla di primissimo livello. Sono davvero contenta di averla in scuderia!”

Alberto Zorzi e Fair Light van''t Heike - Ph:LGCT/StefanoGrasso
Alberto Zorzi e Fair Light van”t Heike – Ph:LGCT/StefanoGrasso
Alberto Zorzi e Massimo Maggiore - Ph:FB
Alberto Zorzi e Massimo Maggiore – Ph:FB

Alberto Zorzi, terzo classificato: “Sono davvero felice. La mia cavalla ha saltato davvero bene e voglio ringraziare Jan ed Edwina perché mi aiutano ogni giorno e anche Massimo (Maggiore ndr). Oggi è stata una giornata fantastica! Valkenswaard è un posto fantastico, lavoro qui ormai da un anno e mezzo e sto davvero bene, mi danno molte possibilità di raggiungere il massimo livello, o almeno di provarci!”

Edwina Tops Alexander, leader della classifica generale: “C’è ancora una po’ di strada da fare per arrivare alla fine del campionato. Ci sono ancora tre tappe e le cose si sono fatte davvero interessanti. Rolf oggi ha vinto ben 99.000 euro in più di me, ma sono comunque davvero felice! In barrage c’erano tre cavalieri targati ‘Valkenswaard’ – Alberto è stato pazzesco, Jessica pure e questo è stato il primo barrage che ha fatto con questo cavallo al Global Champions Tour. Purtroppo io ho fatto errore però è stata una giornata fantastica, tutti hanno fatto un bellissimo lavoro”

 

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)