Incidente fatale per lo stallone Marius Claudius

Marius ClaudiusLo stallone KWPN Marius Claudius (Concorde x Nimmerdor) è scomparso all’età di 21 anni dopo essere stato vittima di un incidente in stazione di monta.

Il bel baio di Stal de Muze e Team Nijhof ha svolto una brillante carriera internazionale sotto la sella di Robert Smith, gareggiando per i colori della Gran Bretagna e vincendo, tra l’altro, i GP di Coppa del Mondo di Londra ed Oslo, il GP di Atene, la Coppa delle Nazioni di Lisbona e Hickstead, il GP d’Europa ad Aquisgrana, e ottenendo numerosi altri successi. È da considerarsi uno tra i migliori figli di Concorde. Nella genetica di Marius Claudius troviamo grandi riproduttori come Nimmerdor, Legaat, Amor e Lucky Boy XX, associati all’importante linea materna di Cara, alla quale appartengono anche i saltatori internazionali Armani (Jeffrey Welles) e Kathja (Emile Hendrix).

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)