Incidente fatale per Coltaire Z

Un altro grande cavallo ci lascia a seguito di un terribile incidente in concorso. Si tratta dello stallone Coltaire Z (Carthago Z x Voltaire). Le numerose fratture riportate dallo stallone non hanno lasciato altra scelta se non quella di porre fine alle sue sofferenze e di praticargli quindi l’eutanasia.

La sua amazzone di sempre, Marina Frutuoso de Melo lo aveva acquistato da foal alle aste Zangersheide e aveva costruito insieme a lui una carriera brillante e molto lunga. Il binomio ha, infatti, partecipato a 3 Campionati d’Europa, vinto 5 volte i Campionati portoghesi, fatto parte per 10 anni della squadra portoghese e vinto numerosi Gran Premi.

“Niente sarà come prima ma rimarrà per sempre nel mio cuore” ha dichiarato Marina Frutuoso de Melo.

Dal punto di vista genetico, Coltaire Z era il frutto dell’incrocio di tre capostipiti dell’allevamento mondiale: Carthago Z, Voltaire e Ramiro Z, i quali non hanno certo bisogno di presentazione. Proveniva da una solida e prolifica linea materna alla quale appartengono anche gli stalloni performer internazionali Big Brother (Ramiro Z), Olargo-B (Indoctro), Quidam B Z (Quasimodo Z), Premiere Carthoes B Z (Carthago Z), quest’ultimo fratello pieno di Coltaire Z, e numerosi altri ottimi saltatori come Don Porfirio (Indoctro), Jacarta B Z (Julio Mariner XX), Utasha (Lux Z), Zucchero (Coltaire Z), e anche il fenomenale Tripple X III (Namelus R).

Tiffany Foster e Tripple X
   Tiffany Foster e Tripple X

 

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)