Cavalieri azzurri sempre più presenti nel panorama internazionale

Moltissimi i concorsi di questo weekend in cui gli italiani hanno brillato. Il primo risultato positivo è stata la vittoria di Emanuele Gaudiano nella grossa di apertura del Longines Global Champions Tour di Monaco in sella ad Admara. Poi ci sono state le due vittorie di Lorenzo de Luca al CSI5* di Knokke e ancora il terzo posto di Emanuele Guadiano in Gran Premio ieri sera. Ma i successi non erano ancora terminati…

Settima posizione oggi per Piergiorgio Bucci e Casallo Z nel Gran Premio del CSI5* di Knokke. Su 50 cavalieri al via, quattordici coloro che hanno avuto accesso al barrage e tra questi anche Piergiorgio che ha terminato il percorso con zero penalità in 44,27secondi. Gradino più alto del podio per Jerôme Guery e Papillon Z (0/0 42.37sec). Secondo e terzo posto rispettivamente per Harrie Smolders su Don VHP Z  (0/0 42.62sec) e Michael Whitaker su Viking (0/0 42.80sec). Per la classifica completa clicca qui

Curiosità: Jerôme Guery è uscito dal campo non a cavallo, bensì in Porsche! Il premio per il primo classificato del GP era infatti una Porsche Macan

Brillante prestazione del Caporal maggiore dell’Esercito Italiano Alberto Zorzi che in sella ad Amour De Signeur ha conquistato il terzo posto nel Gran Premio del CSI3* di Geesteren in Olanda. Netto al percorso base, Alberto nel barrage ha messo a segno un altro zero nel tempo di 47.56sec.
La categoria è stata vinta da Bertram Allen con Molly Malone V con un doppio netto nel tempo di 42.79sec. Secondo gradino del podio per Julia Kayser su Sterrehof´s Cayetano Z. Per leggere la classifica completa clicca qui

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)