LGCT Monaco: Inno di Mameli per la categoria grossa di apertura!!

Emanuele Gaudiano e Admara 2 - Ph:LGCT/StefanoGrasso

Un super Emanuele Gaudiano ieri sera ha vinto la grossa di apertura, 1.50/1.55m, della tappa di Monaco del Longines Global Champions Tour. Emanuele, penultimo ad entrare in campo per il barrage, ha fatto un giro velocissimo e super preciso in sella ad Admara 2, terminando con 8 decimi di secondo di vantaggio rispetto a Scott Brash e Hello Annie. Terzo gradino del podio per Edwina Tops-Alexander e Heidi du Ruisseau Z.

Questa vittoria per me è davvero importante, il mio cavallo ha saltato davvero bene oggi e sono davvero contento. Il barrage era un barrage veloce. Ero tra gli ultimi a partire, ho visto gli altri percorsi e ho pensato che se avessi montato normalmente sarei arrivato sesto o settimo, così ci ho provato… ed è andata bene! Admara è un cavallo veloce, ho fatto sette tempi nella linea, normalmente sarebbero stati un po’ azzardati, ma in questo barrage dovevo provarci; Lui non ha un galoppo importante, ma l’ha fatta benissimo. Spero che salti così anche sabato sera, ma anche se non fosse, va bene lo stesso: è un cavallo, non una macchina!” il commento di un sorridente Emanuele Gaudiano al termine della categoria

La 1.45m a fasi consecutive ha visto invece salire sul gradino più alto del podio Beat Mändli su Zander (0/0 26.89sec). Secondi e terzi rispettivamente Maikel van der Vleuten con VDL Groep Quatro e Jessica Springsteen su Davendy S.

Per leggere le classifiche complete e vedere i video dei percorsi clicca qui

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)