Ludger Beerbaum sempre più dedito alla sua nuova carriera

Ludger Beerbaum già l’anno scorso aveva annunciato che pian piano avrebbe sostituito la professione di cavaliere professionista a quella di tecnico e pare che stia mantenendo la parola. Già da qualche settimana sapevamo che il Kaiser non avrebbe partecipato ai Campionati Tedeschi che si sono svolti lo scorso weekend a Balve e che invece sarebbe stato presente al concomitante Longines Global Champions Tour di Cannes.

Ma Ludger in campo non si è visto! Niente paura, non sta male e non è successo niente di grave, ha semplicemente lasciato la divisa da concorso nell’armadio per indossare quella di istruttore. E’ stato infatti in entrambe i concorsi per seguire i suoi allievi. Ai campionati tedeschi erano presenti molti suoi ‘discepoli’, tra i quali Christian Kukuk che si è classificato quarto, mentre a Cannes ha fatto una toccata e fuga per seguire il saudita Abdullah Kamal Bahamdan.

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)