LGCT Hamburg: Guadiano secondo nella 1.50m

Ottima partenza per Emanuele Gaudiano e Cocoshynsky che oggi si sono aggiudicati il secondo gradino del podio della 1.50m della tappa di Amburgo del Longines Global Champions Tour chiudendo il percorso in 52.32 secondi senza penalità. La vittoria è andata al velocissimo Kent Farrington in sella a Belle Fleur 38.

La 1.55m a barrage ha invece visto salire sul gradino più alto del podio Pius Schwizer con Amira (0/0 41.63sec). Seconda e terza posizione per due tedeschi, si tratta di Christian Ahlmann in sella a Epleaser van’t Heike (0/0 42.03sec) e Ludger Beerbaum su Chaman 4 (0/0 42.42)
Quattordicesima posizione per Emanuele Gaudiano e Caspar 232 con 4 penalità al barrage in 47.46sec.

Per leggere le classifiche complete e per vedere i video dei percorsi clicca qui

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)