LGCT Shanghai: il Gran Premio all’olandese volante e alla sua Regina

Harrie Smolders e Regina Z - Ph:StefanoGrasso/LGCT

Sono l’olandese volante Harrie Smolders e la sua super quindicenne Regina Z ad aggiudicarsi il Gran Premio, 1.60m, della tappa di Shanghai del Longines Global Champions Tour, con un triplo zero in 33.57sec. Smolders ha battuto al barrage Pius Schwizer su Caretina de Joter (0/0/0 34.20sec) e Michael Whitaker su Viking (0/0/0 34.99sec), accaparrandosi il montepremi da 160.000$. Qualificati per il barrage disegnato da Uliano Vezzani anche il vincitore dell’anno scorso, Pieter Devos, la medaglia di bronzo olimpica Kamal Bahamdan, Taizo Sugitani e Jessica Mendoza.
Nona posizione per Luca Maria Moneta e Connery con una penalità sul tempo in prima manche (1/0).
Per leggere la classifica completa e vedere i video dei percorsi clicca qui

Questo è un momento davvero speciale per me!” ha dichiarato Harrie Smolders al termine della categoria “Ho una fantastica intesa con Regina anche perché ormai la monto da 5 anni. È la prima volta che vinciamo un Gran Premio 5* e vincere un Gran Premio del Longines Global Champions Tour è davvero pazzesco!

Pius Schwizer, secondo classificato: “Sono contentissimo per il secondo posto di stasera. Sapevo che dopo di me sarebbero entrati in campo dei cavalieri davvero veloci. Voglio congratularmi con Harrie Smolders e Michael Whitaker per le loro performance grandiose e ovviamente il Longines Global Champiosn Tour e Jan Tops per questo evento favoloso.

Michael Whitaker, terzo classificato: “Viking è stato davvero bravo oggi in Gran Premio. Ho giudicato male la distanza sull’ultimo salto, ma il nostro giro fino a lì era davvero veloce. Uliano ha fatto davvero un buon lavoro con il percorso.

Il podio - Ph:Ph:StefanoGrasso/LGCT
Il podio – Ph:Ph:StefanoGrasso/LGCT
Harrie Smolders e Regina Z - Ph:StefanoGrasso/LGCT
Harrie Smolders e Regina Z – Ph:StefanoGrasso/LGCT
Pius Schwizer e Caretina de Joter - Ph:StefanoGrasso/LGCT
Pius Schwizer e Caretina de Joter – Ph:StefanoGrasso/LGCT
Michael Whitaker e Viking - Ph:StefanoGrasso/LGCT
Michael Whitaker e Viking – Ph:StefanoGrasso/LGCT
- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)