Coppa del Mondo Asiatica: Jerry Smit terzo in Gran Premio

Jerry Smit, uno dei cavalieri italiani con il miglior curriculum sportivo (basti pensare alle tre partecipazioni olimpiche di Barcellona, Atlanta e Sidney) domenica 3 maggio 2015 ha chiuso in terza posizione il Gran Premio 150 della seconda tappa del circuito di Coppa del Mondo/divisione cinese. Jerry ha montato in questa occasione Washington, un KWPN del 2003 di proprietà di Huang Zuping, che regolarmente monta e allena nell’ambito del suo ruolo di preparatore di cavalli e di promotore del salto ostacoli in Cina.

Sono naturalmente orgoglioso del risultato e anche del fatto che nei primi cinque classificati figurano ben tre cavalli gestiti e preparati dal mio team: si tratta di Vainqueur – primo sotto la sella di Patrick Lam, di Washington che con me è arrivato terzo e infine di Cuneo che con Raena Leung ha concluso in quinta posizione. Mi fa anche piacere notare che il livello dei concorsi cinesi migliora di anno in anno: l’equitazione – e il salto ostacoli in particolare – è in vertiginosa crescita (incremento del 20% negli ultimi 3 o 4 anni) e la voglia di contare in termini sportivi a livello internazionale è davvero forte”. 

Jerry è già rientrato in Italia dove una serie di appuntamenti sportivi lo impegnerà con i cavalli in lavoro presso la sua scuderia situata in provincia di Treviso (la JS Sport Horses), dove è attiva anche una stazione di monta che gestisce in esclusiva per l’Italia alcuni importanti stalloni in collaborazione con la Ludger Beerbaum Hengst Station.

Jerry Smit

Jerry Smith

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)