Finale Reem Acra FEI World Cup: Steffen Peters eliminato, tracce di sangue sul cavallo

Steffen Peters in sella a Legolas ieri sera nel freestyle ha ottenuto 80.35%, risulato che gli sarebbe valsa la quarta posizione della finale della Reem Acra FEI World Cup, ma il binomio non è apparso nella classifica finale perché è stato squalificato.

Peters è stato eliminato perché Legolas, all’uscita dal rettangolo, presentava una lesione cutanea sul fianco. “È chiaramente colpa mia” il primo commento di Steffen PetersSono io che monto il cavallo e sono sempre io ad esserne responsabile. Mi sento davvero in colpa! Legolas è un cavallo molto sensibile e indosso speroni molto corti, senza le rotelle

Peters ha comunque riconosciuto che il presidente di Giuria avesse ragione, non c’era null’altro da fare se non eliminarlo.

Il cavallo era al 100% quando è entrato in rettangolo, purtroppo quando è uscito, era un po’ segnato e c’erano tracce di sangue.” Ha dichiarato il capo Equipe Robert DoverLe regole sono regole. Steffen è un grande sportivo, capisce la decisione. Peters non ha usato attrezzature nuove e non ha mai fatto interventi forti. Penso che sia successo all’inizio della ripresa, quando sono entrati in rettangolo, è iniziata la musica e la voce ha detto “Ciao, sono Legolas”, il pubblico ha inizio a battere le mani, Legolas si stava bloccando, Peters in quel momento ha messo le gambe per mandarlo avanti.

 

 

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)