Toscana Tour: i vincitori del Gran Premio gold e silver

Jessica Mendoza e Spirit T - Ph:ArezzoEquestrianCentre

Si è chiuso oggi con la vittoria di Jessica Mendoza nel Gran Premio (Gold Tour) la prima settimana dell’edizione 2015 del Toscana Tour di Arezzo. L’amazzone britannica in sella a Spirit T ha chiuso la sua gara, una prova a due manches (h. 150) senza errori agli ostacoli e con un tempo di 38.53sec.

Migliore degli azzurri in campo è stato il Caporale dell’Esercito Italiano Simone Coata che in sella a Larbraker è uscito dal campo con 4 penalità totali e un tempo di 44.59sec, conquistando l’ottavo posto della classifica. Subito dietro, alle spalle di Coata, in nona posizione si è piazzato con due errori e un tempo di 38.62 l’allievo agente del Corpo Forestale dello Stato Emanuele Bianchi su Vadetta vh Mettenhof . Cinquantasette i binomi in campo nella gara che chiude la prima settimana del Tour toscano.

E’ stato proprio Bianchi il migliore degli azzurri nel Gran Premio del Silver Tour. Questa volta in sella a Zycalin W, il giovane componente del gruppo sportivo del Corpo Forestale ha ottenuto la terza piazza, qualificandosi al barrage finale e chiudendo senza errori (43.27sec) la sua gara, una prova mista (h. 145). Nella top ten in questa occasione c’è anche Manuel Pizzato, che in sella a Gassina de Fribois ha ottenuto l’ottavo posto (0/0 47.19sec). Erano ben 78 i binomi entrati in campo per contendersi la vittoria, che al termine della gara è andata al belga Michael Van den Bosch su Atilja (0/0; 42”13).

Si chiude così il primo atto del Toscana Tour edizione 2015. Dopo un giorno di riposo, quello di domani, le gare riprenderanno con i cavalli giovani in campo già da martedì prossimo.

Per leggere le classifiche complete clicca qui

Fonte:FISE

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)