Addio al cavallo che ha partecipato a ben sei quattro stelle con tre cavalieri differenti

Birthday Night

Giovedì ci ha lasciato Birthday Night, il cavallo che ha partecipato a ben sei quattro stelle con tre cavalieri differenti. Il baio di 20anni è stato sottoposto ad eutanasia dopo essersi rotto una gamba in paddock.

La sua proprietaria e allevatrice, Jane Walter, ha così commentato la sua scomparsa: “Ha avuto una splendida vita, tutti lo adoravano. Era una vera personalità e un ottimo cavallo da cross-country, anche se non amava molto il dressage!

Birthday Night, sotto la sella di William Fox-Pitt, si è classificato decimo al CCI2* di Kreuth, terzo al CCI2* di Windsor e undicesimo a Luhmuhlen nel 2006.
Nel 2005 si è classificato secondo al CCI3* di Kreuth sotto la sella di Mary King, alla quale era stato affidato durante il periodo di sospensione di Fox-Pitt.
Dal 2007 al 2008 ha gareggiato sotto la sella di Harry Meade partecipando due volte a Badminton e una a Burghley.
Ha terminato la sua carriera insieme a Georgi Spence prendendo parte per due volte a Badminton.
È stato ritirato dal completo nel 2011; da allora prendeva parte ad innumerevoli cacce. Il giorno prima dell’incidente aveva passato infatti una bellissima giornata in campagna.

 

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)