CDI5* Vidauban: terzo gradino del podio per Valentina Truppa in Grand Prix

Valentina Truppa e Fixdesign Chablis - Ph:ValentinaTruppaAndFriends

Il carabiniere scelto Valentina Truppa su Fixdesign Chablis ha ottenuto oggi, venerdì 13 marzo, il terzo posto nel Grand Prix del CDI5* di Vidauban (Francia). La stella del dressage italiano ha messo in cassaforte una percentuale del 69,860%. La vittoria del Grand Prix, inserito nel palinsesto sportivo del Vidauban Dressage Festival, è andata allo svedese Patrick Kittel, che in sella a Deja ha chiuso con il 76,120%, mentre il secondo posto è del portoghese Goncalo Carvalho su Batuta (73,140%).

Nel rettangolo del Grand Prix sono scesi anche Micol Rustignoli su Fixdesign Corallo Nero (17^; 65,160%); Leonardo Tiozzo su Randon (18°; 64,560%) e l’assistente capo della Polizia Penitenziaria Ester Soldi in sella a Harmonia (19^; 63,760%).

Italia nella prime posizioni della classifica dell’Intermediate I del CDI3*, vinto dalla britannica Alice Ruth Oppenheimer su Sir Socrates (70,579%). In questa gara, infatti,  è arrivato l’ottimo secondo posto di Claudia Montanari e Titus fan de Marren. L’amazzone italiana ha fatto registrare la percentuale del 69,842%. Nella stessa gara Pierluigi Sangiorgi su Gelo dell Schiave ha chiuso all’undicesimo posto (64,211%), mentre Nausicaa Maroni su Embajador Sg al 15esimo (59,50%). Nell’Intermediate I, ma del CDI 1 stella, undicesimo posto per Arianna Scardacchi e Lurioso (56,711%).

Buoni risultati arrivano anche dai giovani e in particolare dalla prove riservate ai pony. Nel team test di oggi, infatti, un altro secondo posto è stato conquistato da Mael Bombaci su Pop Corn We, che sono usciti dal rettangolo francese con una percentuale del 69,188. Nella stessa prova sempre Bombaci, ma questa volta in versione Okidoki, ha poi ottenuto anche il  quinto posto (66,880%), seguita da Caterina Neri, sesta, su Blakt’s Thomas (66,752%) e da Francesca Cintia, settima, su Golden Empire (65,342%). A vincere il team Test è stata la tedesca Lana Raumanns su Den Ostriks Dailan (73,547%).

Per la categoria degli Junior buon quarto posto di Lucia Berni su Ebony nel Team test. La giovane amazzone azzurra ha totalizzato una percentuale del 67,838. Poco più avanti la classifica della gara, vinta dalla svizzera Leonie Guerra su Mocca IV (71,216%), vede: Valentina Remold, nona prima in sella a Don Farino (65,766%) e anche undicesima su Brodway (65,585%). Seguono Filippo Di Marco, tredicesimo, su Anava Welt (64,234%) e Ginevra Coperchio, quattordicesima, in sella a Hilltop Don Rodrigo (64,009%).

Il Team test riservato agli Young Riders, andato all’olandese Jeanine Nekeman su Vlingh (71,447%), ha visto impegnata Francesca Rapazzoli, unica azzurra in campo nella prova. L’amazzone italiana ha chiuso all’ottavo posto in sella a Classiker 10 con un punteggio percentuale del 63,158%.

Per leggere le classifiche complete clicca qui

Fonte:FISE

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)