Petizione per salvare la Società Bolzanina per l’Equitazione

Da un paio di giorni è online una petizione per salvare uno dei centri ippici storici italiani: la Società Bolzanina per l’Equitazione, o più comunemente chiamata ‘la SBE’. Pubblichiamo di seguito la petizione ‘Salviamo il maneggio di Bolzano’ rivolta al Presidente della Provincia di Bolzano e al Sindaco di Bolzano:

Egregio Signor Presidente, Egregio Signor Sindaco,
il maneggio di Bolzano, un’oasi verde e tranquilla alle porte della città, esiste da lunga data ed in passato ha ospitato importanti competizioni e formato amazzoni e cavalieri a livelli agonistici elevati. Oggi ospita 50 cavalli, tra cui diversi cavalli e pony utilizzati per le lezioni. All’interno opera un’associazione sportiva ONLUS riconosciuta dalla FISE (Federazione Italiana Sport Equestri) che promuove e trasmette alle nuove generazioni l’amore per lo sport e la passione per i cavalli.
Nell’anno passato vi sono stati oltre 250 tesserati, per lo più giovani e bambini. Il maneggio non è solo riservato agli sportivi ma è anche frequentato dai cittadini che cercano un posto dove entrare in contatto con questi splendidi animali.
Oggi, purtroppo il maneggio, i suoi cavalli, la sua scuola e i suoi lavoratori rischiano di sparire per sempre. In una città come Bolzano, che ama e promuove gli sport, per noi è difficile capire che questo splendido luogo non meriti l’attenzione dei nostri amministratori.
Oltre alla perdita di questa importante struttura pubblica, ci preoccupa il destino dello sport equestre e dei cavalli ospitati all’interno del maneggio. Non sarà facile, soprattutto per i giovanissimi, seguire questo sport negli altri centri della provincia, visto che la maggior parte sono lontani dal capoluogo e non raggiungibili con i mezzi pubblici. Inoltre, in provincia, sono pochi i centri affiliati alla federazione equestre. Se già per i proprietari non sarà semplice trovare un posto in un altro maneggio per il proprio cavallo, cosa ne sarà dei cavalli della scuola?
A nome di tutti gli appassionati di questo sport, degli amanti degli animali ed anche di tutti i cittadini della Provincia di Bolzano, vi chiediamo, Egregio Signor Presidente, Egregio Signor Sindaco, di cercare una soluzione affinché questo prezioso impianto sportivo possa continuare ad esistere, che possa essere garantita la continuità dell’attività della scuola e che la struttura venga valorizzata, perché ha davvero tante potenzialità, sia per lo sport che per le attività sociali.

Per firmare la petizione clicca qui

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)