Niente Campionati Europei per Casall Ask, la spiegazione di Rolf-Göran Bengtsson

Il miglior binomio del 2014, quello composto da Rolf-Göran Bengtsson e Casall Ask, non parteciperà a Campionati Europei e alle Olimpiadi. La notizia è stata data direttamente dal cavaliere:

Insieme ai proprietari di Casall Ask e anche miei sponsor, abbiamo deciso che Casall quest’anno non parteciperà ai Campionati Europei e non prenderà più parte alle Coppe delle Nazioni. Nella sua carriera Casall ha già partecipato ai tre appuntamenti più importanti della vita di un cavallo: le Olimpiadi, a Londra nel 2012, i Campionati Europei, a Herning nel 2013 dove ha vinto la medaglia di bronzo a squadre, e i Campionati del Mondo a Caen lo scorso anno dove ha terminato in quarta posizione individuale. Un campionato comporta un grande sforzo per un cavallo, dopo gli servono quasi due mesi e mezzo per recuperare. Tenendo conto della sua età abbiamo pensato che non fare un altro Campionato lo possa preservare in salute e felice. Nel 2015 parteciperà invece al Global Champions Tour. Le competizioni sono più soft, può saltare una categoria bassa il primo giorno, stare fermo il secondo e saltare in Gran Premio l’ultimo giorno

Bengtsson punterà ora tutto quindi su Clarimo ASK e Unita ASK.

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)