R.I.P. Kalusha, il super grigio di Robert Smith

Il fantastico compagno di gare di Robert Smith, Kalusha, è stato sottoposto ad eutanasia all’età di 22 anni. Il grigio (KWPN, 2002, Ulster x Orthos) ha vinto insieme al cavaliere britannico innumerevoli categorie durante la sua carriera. Il 2005 è stato il suo anno d’oro, ha vinto infatti uno dietro l’altro sia il Gran Premio di Coppa del Mondo, sia il Gran Premio del lunedì di Olympia.
Kalusha è stato ritirato dallo sport nel 2013.

La cerimonia di addio alle gare di Kalusha:

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)