Jumping Mechelen: Joe Clee vince il Zangersheide Sires con Utamaro d’Ecaussines

Joe Clee e Utamaro d’Ecaussines - Ph:JumpingMechelen/Galop.be

Ventinove i binomi che hanno preso parte ieri alla categoria, 1.45m, riservata agli stalloni di 8 anni e oltre a Jumping Mechelen. Dieci di loro hanno terminato il percorso con zero penalità dando vita ad un entusiasmante barrage per aggiudicarsi il gradino più alto del podio.

Il vincitore è stato il cavaliere britannico, Joe Clee in sella a Utamaro d’Ecaussines (sBs, 2004, Diamant de Semilly x Quidam de Revel). Questo binomio ha già preso parte a diverse categorie importanti come la Coppa delle Nazioni a San Gallo.  Seconda posizione per Jur Vrieling e Zavadal VDL (0/0 39.64sec) e terza per Edwin Smits su Copain du Perchet CH (0/0 40.24sec).

Tredicesima posizione in questa categoria per Juan Carlos Garcia e Gitano v.Berkenbroeck (BWP, 2006 Nabab de Reve x Ti Amo vh Lambroeck) con 4 penalità e un tempo di 69.24sec. 23° Emanuele Gaudiano in sella a Caspar (Os, 2006, Casper x Padarco) con 4 penalità al percorso base.

Per leggere la classifica completa clicca qui

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)