CHI Ginevra: Von Eckerman e Fuchs i migliori di ieri. Bene anche de Luca e Bucci

Henrick Von Eckermann e Gotha - Ph:CHI Ginevra

Due le categorie grosse di ieri del CHI di Ginevra, la prima in programma durante la giornata, la 1.50m a barrage, ha visto salire sul gradino più alto del podio Henrik Von Eckermann con la velocissima Gotha. Su 13 binomi che hanno avuto accesso al barrage, il cavaliere svedese è stato il più rapido fermando il cronometro a 31.43 secondi. A distanza di 30 decimi di secondo troviamo Steve Guerdat in sella a Concetto Son (31.73sec) e a più di un secondo e mezzo l’amazzone finlandese Anna-Julia Kontio su Fardon (32.69sec).
Nona posizione in questa categoria per Piergiorgio Bucci e Casallo Z (0/4 32.82sec).
Per leggere la classifica completa clicca qui

Martin Fuchs in sella a Psg Future - Ph:CHI Ginevra
Martin Fuchs in sella a Psg Future – Ph:CHI Ginevra

Nella 1.50 del pomeriggio, questa volta a tempo, il migliore è stato invece il giovanissimo Martin Fuchs in sella a Psg Future che ha terminato il percorso con zero penalità in 57.64sec. Seconda posizione per Luciana Diniz e Lady Lingenhof (0pen 59.32sec) e terza per l’amazzone tedesca Kaya Lüthi su Pret a Tout.
Diciottesima posizione per Lorenzo de Luca e Zoe II con 4 penalità e un tempo di 62.26sec
Per leggere la classifica completa clicca qui

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)