Positivo al doping anche il secondo campione di Qalao de Mers, la squadra francese rischia di non partire per Rio2016

Durante gli utlimi Alltech FEI World Equestrian Games, Qalao de Mers, numero 6 della classifica individuale del completo sotto la sella di Maxime Livio, era risultato positivo al test antidoping. La causa è l’Acepromazina, un sedativo. Il caso era rimasto in sospeso in attesa dell’analisi del secondo campione. Ieri sera la Federazione ha annunciato che anche il ‘campione B’ è risultato positivo. L’udienza è prevista per questo mese.

 

Ricordiamo che come accade alle Olimpiadi, se un binomio viene squalificato ai WEG, anche il resto della squadra, in questo caso quella francese, quarta nella classifica a squadre, verrà squalificata.
In aggiunta tutti i binomi non potranno partecipare alle Olimpiadi di Rio 2016.

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)