CSI5*-W Oslo: ancora inno olandese in Gran Premio, primo gradino del podio per Jur Vrieling e Vdl Zirocco Blue N.O.P.

Jur Vrieling e Vdl Zirocco Blue N.O.P. - Ph:LGCT/StefanoGrasso

Su 4o partenti, solo nove i cavalieri che hanno preso parte al barrage del Gran Premio dei CSI5*-W di Oslo, 1.40/1.60m a barrage, primo appuntamento della Longines FEI World Cup. Il gradino più alto del podio è andato a Jur  Vrieling che è decisamente nel suo periodo di massima forma. Negli ultimi mesi ha infatti ottenuto un successo dopo l’atro sia a livello di squadra sia a livello individuale. Seconda posizione per un super competitivo Marco Kutscher in sella a Cornet’s Cristallo e terza per Steve Guerdat e Nino des Buissonnets. Di seguito la classifica:

  1. Jur Vrieling – Vdl Zirocco Blue N.O.P. (0pen 34.22 sec)
  2. Marco Kutscher – Cornet’s Cristallo (0pen 34.29 sec)
  3. Steve Guerdat – Nino des Buissonnets (0pen 35.25 sec)
  4. Meredith Michaels – Beerbaum – Fibonacci (0pen 36.89 sec)
  5. Bart Bles – Lord Sandro Ddh (0pen 37.10 sec)
  6. Kevin Staut – Reveur de Hurtebise HDC (0pen 37.16 sec)
  7. Douglas Lindelöw – Casello (0pen 39.05 sec)
  8. Marlon Módolo Zanotelli – Extra van Essene (4pen 36.02 sec)
  9. Edwina Tops-Alexander – Ego van Orti (8pen 41.60 sec)

Migliore degli italiani, ventunesimo, Francesco Franco su Banca Popolare Bari Cassandra con 4 penaltà al percorso base in 79.99 sec.
Trentesima posizione per Lorenzo de Luca – Paratrooper (9 pen – 82.13 sec). Ritiro per Luca Maria Moneta e Quova de Vains dopo due errori agli ostacoli.

Per leggere la classifica completa clicca qui

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)