Boekelo: Italia nona nella finale della Coppa delle Nazioni

Nella caserma di Boekelo in Olanda, si è chiuso il week-end dedicato alla finale della Coppa delle Nazioni di completo. Dopo tre giorni spettacolari di gara, la squadra neozelandese (Lucy Jackson/Willy Do; Tim Price/Bango; Jonathan Paget/Bullet Proof e Annabel Wigley/Frog Rock) ha conquistato la vittoria davanti a quella della Gran Bretagna (Emille Chandler/Coopers Law; Gemma Tattersall/Dinky Inky; Laura Collett/Grand Manoeuvre e Sarah Bullimore/Lilly Corinne). Al terzo posto i padroni di casa dell’Olanda con Alice Naber-Lozeman/ACSI Peter Parker; Tim Lips/Bayro; Theo Van De Vendel/Zindane e Raf Kooremans/MC B Volcano.

La squadra italiana, guidata dallo chef d’equipe Maggiore Andrea Mezzaroba, che era composta da Alberto Giugni con Mollington (58°), Arianna Schivo con Quefira De l’Ormeau (50^) e Serena Campanini con Rich Edward (Rit. prima dell’Ispezione dopo cross) si è piazzata al nono posto della classifica davanti alla Svizzera.

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)