Charlotte Dujardin: “E’ ora di ritirarsi?”

Non ho parole…” Questo il commento di Charlotte Dujardin, a soli 29anni, insieme al super Valegro, Campionessa Olimpica, Europea e ora Mondiale! I due viaggiano su un altro pianeta, questo ormai l’avevamo capito, ma oggi, ancora una volta, hanno eseguito un freestyle che, diciamoci la verità, sembrava essere la cosa più semplice e naturale del mondo. È questo il vero segreto. Valegro ha una potenza di movimenti naturale e Charlotte, parole sue, ‘si gode il viaggio sulla sua Ferrari’. Una Ferrari che non ha minimamente risentito della settimana così impegnativa anche se Charlotte ha ammesso che oggi lo sentiva un po’ stanco. Nonostante ciò, una volta sceso in campo, Valegro ha dato tutto come sempre.
E’ assolutamente incredibile” ha detto Charlotte al termine della categoria “Dopo Londra (Olimpiadi del 2012) non pensavo di poter fare di  meglio, ma siamo riusciti a guadagnare due ori ai Campionati Europei l’anno scorso e  fare questo risultato al mio primo Campionato del Mondo è pazzesco! Ogni medaglia è un grande risultato, ma vincere due ori e un argento a squadre in un weekend… non potevo chiedere di più. Ora mi ritirerò! No, scherzo, non so cosa faremo in futuro. Abbiamo già battuto ogni record e vinto il vincibile ora decideremo volta per volta che cosa fare. Valegro ormai è una leggenda e trovo inutile spingerlo oltre il limite. Per ora si diverte ancora a fare il suo lavoro, continueremo fino a quando sarà così.

10580032_688058544601572_3271337839085694497_n
Ph:SindyThomasPhotography

 

Il titolo di Vice-campionessa mondiale è andato all’amazzone tedesca Helen Langehanenberg in sella a Damon Hill NRW (88.286%). “Questo è il mio primo campionato e me ne vado a casa con una medaglia d’oro a squadre e un argento individuale. Sono così orgogliosa di Dami, mi diverto ogni volta che scendo in campo e lui dà sempre il meglio per me. Dami sa leggere e scrivere. E’ molto di più ogni cavallo. E’ perfetto. Ha il miglior carattere al mondo!

Medaglia di bronzo per Adelinde Cornelissen su Jerich Parzival (85.714%), che ha così commentato la sua performance: “Sembra che abbia 7 anni, non 17. E’ pazzesco e ogni volta riesce a fare sempre di meglio. Alcune persone hanno detto che era ‘finito’ ma questo bronzo ai Campionati del Mondo dimostra che si sbagliavano! Non è facile entrare in campo dopo Charlotte, c’era un bel po’ di rumore ma ho pensato ‘goditela e pensa solo a te stessa’. Ora mi limiterò a tenerlo in forma e di buon umore per le Olimpiadi di Rio 2016. Fino a quando lui amerà il gioco, noi non ci fermeremo!

10644862_687931741280919_3651094043076602793_n

 

 

 

 

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)