Campionati Europei Pony: Italia domani in campo con il quartetto del dressage

Pronti… via! E’ partita l’avventura azzurra ai Campionati Europei Pony (dressage, completo e salto ostacoli) che da domani e per tutta la settimana terranno banco al Green Glens Arena di Millstreet in Irlanda.
Dopo l’ispezione dei cavalli e la cerimonia d’apertura in programma nella giornata di oggi, martedì 29 luglio, saranno proprio le quattro azzurrine del dressage a calpestare per prime insieme ai loro pony i campi irlandesi, che dopo la felice edizione organizzata negli impianti dell’Arezzo Equestrian Centre lo scorso anno, faranno da quartier generale al Campionato continentale 2014.

A partire dalle 9 di domani mattina (ora locale) le quattro azzurre individuate dal Capo Dipartimento Dressage della FISE Laura Conz sulla base delle qualifiche ottenute durante l’anno scenderanno in rettangolo per prendere parte al Team Test, prima prova ufficiale di questo Campionato. I binomi che terranno alto l’onore azzurro saranno:

  • Lucrezia Brugnaro su Keerkle
  • Noa Prijs su Domino
  • Valentina Remold su Prince of Glory
  • Nina Teresa Zennaro su Duesmann

 

Sono sei i binomi individuati dal tecnico federale pony di completo Jacopo Comelli per la sfida continentale in Irlanda e si tratta di:

 

  • Margherita Bonaccorsi su Tinnacross Boy
  • Manfredi Maria Foschi su Soulbury Otters Star
  • Maria Sole Girardi su Loughtown Lass
  • Matteo Guiducci su Mon Nantano De Florys
  • Emma Pasqualini su Fine and Smart vd Langenhoeve
  •  Allegra Ragaini su Zebedee

I giovanissimi azzurrini saranno impegnati nella prima prova di dressage a partire da giovedì prossimo.

 

Da giovedì in campo anche gli azzurrini del salto ostacoli. Il Ct Gianluca Bormioli per la sfida europea ha puntato su:

  • Sofia Betti su Kalahari Duke
  • Martina Giordano su Carlton Wonder
  • Nicolas Giordano su Donja
  • Federico Jacobone su Inca
  • Neri Pieraccini in sella a Poetic Justice Cassio

Anche in occasione del Campionato Europeo Pony di Millstreet tutti i nostri azzurrini scenderanno in campo con abbigliamento per il tempo libero e con i caschi protettivi forniti e realizzati per l’occasione da Kep Italia.

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)