Fine delle dispute legali tra Ben Maher e i suoi sponsor storici, i Phillips di Quainton Stud LLP

A dicembre dell’anno scorso era arrivata la notizia della rottura tra Ben Maher e i suoi sponsor storici, Michael ed Emma Phillips. I Phillips avevano accusato Ben di aver incassato ‘sotto banco’ 700.000 sterline dalla vendita di un loro cavallo. Ovviamente il rapporto tra le parti, iniziato nel 2005, si è rotto e i cavalli sono stati tolti al cavaliere inglese.
Oggi, dopo 7 mesi di dispute legali, pare che la situazione si sia risolta. Riportiamo di seguito il comunicato ufficiale pubblicato sul sito di Michael ed Emma Philipps:

“Michael e Emma Phillips di Quainton Stud LLP e Ben Maher hanno raggiunto un accordo per risolvere le loro dispute legali. Michael ed Emma Phillips si dichiarano soddisfatti dell’accordo finanziario raggiunto. I termini della transazione sono confidenziali, ma Ben Maher ha riconosciuto il ruolo determinante avuto dalla coppia nell’avanzamento della sua carriera e per questo gliene sarà sempre grato. Con il senno di poi, egli ammette che determinati aspetti del loro rapporto di lavoro avrebbero dovuto esser trattati in maniera differente.
Ben Maher chiede scusa per l’inconveniente ed è grato ai Phillips per aver acconsentito alla mediazione. Ben augura a Michael ed Emma Phillips ogni successo per il futuro. Detto ciò, non ci saranno ulteriori commenti sull’accaduto.”

- Partner -

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 6)